Guanti da lavoro

  • Guanti anticalore
  • Guanti antigelo
  • Guanti antiscivolo
  • Guanti antitaglio
  • Guanti dielettrici
  • Guanti in pelle
  • Guanti monouso
  • Guanti rischio chimico
  • Guanti vari
  • Paramaniche

 

In quali casi consigliamo i guanti da lavoro impermeabili?

I guanti da lavoro impermeabili rendono più facile svolgere il proprio lavoro, anche i lavori più pericolosi, soprattutto quelli che richiedono l’uso di dispositivi di protezione individuale.

I guanti da lavoro impermeabili hanno lo scopo di far sentire calde le mani.  Sono di grande aiuto per portare calore alle dita quando si lavora in condizioni di gelo. I  migliori guanti impermeabili inoltre uniscono la funzionalità con il comfort e lo stile.

Tanti sono i modelli di guanti da lavoro isolati impermeabili, che si possono scegliere e che rendono più facile svolgere bene il proprio lavoro.

 

I guanti da lavoro si possono lavare?

Anche i migliori guanti da lavoro possono sporcarsi e si possono lavare ma con alcune differenze.

Guanti da lavoro in pelle

I guanti di pelle sono alcuni dei migliori guanti da lavoro, ma sono anche i più difficili da tenere puliti. Mantenere i guanti di pelle in buone condizioni li aiuterà a durare più a lungo. Uno dei modi migliori per farlo è lavarli. Come?

1. Lavare i guanti da lavoro in pelle con acqua fredda e sapone da sella e stenderli ad asciugare. Strizzare l’acqua può deformarli. Quando non sono in uso, conservali in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce solare diretta.

2. Un’altra opzione è spazzolare via la sporcizia e lo sporco con uno spazzolino da denti. Quindi, lavare i guanti in un secchio d’acqua fredda, con 1/2 tazza di detersivo per bucato e 1 cucchiaio  di sale. Usando le mani, strofinare via lo sporco con il sapone. Risciacquare i guanti con acqua fredda. Strizzare delicatamente l’acqua in eccesso dai guanti con un movimento verso il basso. Appendere i guanti ad asciugare all’aria con mollette. Massaggiare i guanti per evitare che la pelle si irrigidisca e continuare a farlo finché non sono completamente asciutti.

Guanti da lavoro in gomma, nitrile, neoprene e PVC

Questi guanti in materiale lucido sono i migliori guanti da lavoro da pulire. Fare sempre attenzione quando si puliscono questi guanti se si è lavorato con prodotti chimici.

Prima di togliere i guanti, lavarli con acqua e sapone. È meglio lavarli via con un tubo o in un lavandino. Dopo aver risciacquato i guanti, ricordarsi di lavarsi le mani, soprattutto se si sta lavorando con prodotti chimici. Appendere i guanti ad asciugare. Conservarli in un luogo asciutto per aiutare a prevenire la crescita della muffa.

Guanti da lavoro in maglia e cotone

I guanti in maglia – jersey, cotone e simili – possono essere lavati in lavatrice.

1. Per lavare i guanti da lavoro in cotone, bisogna prima sciacquarli sotto il rubinetto. Questo aiuterà a rimuovere lo sporco. Dopo avergli dato un pre-risciacquo, lavarli con acqua tiepida in lavatrice. Si possono asciugare nell’asciugatrice.

2. I guanti a maglia possono essere sciacquati sotto il rubinetto, o in lavatrice, ma con acqua fredda. Appenderli ad asciugare per evitare restringimenti o danni.

 

Perchè nei nostri progetti abbiamo fornito guanti che resistono al calore?

Abbiamo fornito guanti resistenti al calore nelle situazioni in cui ci si deve proteggere da fiamme, bruciature, calore, metallo fuso e altro ancora. I Guanti resistenti al calore infatti proteggono le mani da ustioni e lesioni termiche consentendo di tenere le mani al sicuro nelle situazioni di manipolazione a rischio termico più impegnative.

Abbiamo un’ampia selezione di guanti resistenti al calore.  Guanti per forni, guanti resistenti al taglio, guanti per olio caldo, guanti per alimenti, guanti per la manipolazione di metalli , la nostra vasta selezione ti assicura di trovare i guanti giusti per il tuo compito.

 

Perché la vibrazione alle mani e alle braccia è una preoccupazione?

Lavori che comportano urti e vibrazioni ripetitivi possono portare alla sindrome del tunnel carpale, alla sindrome da vibrazione mano-braccio (HAVS) e altre lesioni debilitanti.

Per chi maneggia utensili pneumatici, rivettatrici, motoseghe o martelli pneumatici, la nostra linea di guanti antivibranti con resistenza agli urti e protezione metacarpale contribuirà a ridurre il rischio di lesioni.

Lesioni da trauma ripetitivo

Il trauma ripetitivo associato a vibrazioni eccessive alle mani è un grosso problema. I dipendenti sviluppano molti sintomi associati alla sindrome da vibrazione mano-braccio (HAVS). Le vibrazioni mano-braccio sono vibrazioni trasmesse alle mani e alle braccia quando si utilizzano attrezzature di lavoro alimentate a mano.

I nostri guanti antivibranti sono imbottiti con uno strato di polimero antivibrante. Guanti con mescola speciale, rivestiti in cloroprene formato, foderati senza cuciture. Ottimo per la protezione da urti ripetitivi e per lavorare con utensili vibranti pneumatici. Il design ergonomico offre comfort e flessibilità.

 

In quali casi  il lavoratore rischia maggiormente le distorsioni alle dita?

I ricercatori hanno esaminato sette potenziali fattori di rischio transitori (mutevoli) nel verificarsi di lesioni traumatiche acute della mano sul lavoro. Lo studio ha rilevato che il rischio di lesioni alle mani era significativamente elevato quando le attrezzature, gli strumenti o i pezzi di lavoro non funzionavano come previsto, quando i lavoratori utilizzavano un metodo di lavoro diverso o eseguivano un compito insolito e quando i lavoratori erano distratti e frettolosi. Inoltre, i risultati indicano che l’uso dei guanti ha ridotto significativamente il rischio di lesioni alle mani del 60%.

 

Guanti rivestiti in nitrile VS lattice: qual è il migliore?

Quando si cercano guanti da lavoro, guanti rivestiti in nitrile e guanti rivestiti in lattice sono opzioni popolari, ma qual è il migliore?

 

I vantaggi dei guanti in puro nitrile:

  1. Non sono realizzati con lattice (per le persone con allergie)

  2. Sono più resistenti alle forature

  3. Hanno un’elevata sensibilità

  4. Si modellano sulle mani

  5. Funzionano bene contro il materiale infettivo

  6.  Sono resistenti agli agenti chimici

  7. Hanno una lunga durata di conservazione

  8. Per scopi medicali, i guanti in nitrile sono i migliori se la resistenza alla perforazione e la resistenza chimica sono un problema.

I vantaggi dei guanti in puro lattice:

  1.  Si adattano come una seconda pelle

  2. Hanno un’elevata sensibilità

  3.  Sono di lunga durata

  4.  Sono elastici

  5. Sono biodegradabili

  6. Funzionano bene per materiali infettivi

  7. Sono economici

  8.  Sono naturalmente resistenti agli agenti chimici contro acidi, basi, cloro, iodio e formaldeide.

  9. I guanti in lattice sono più popolari nell’industria medica (purché siano etichettati come grado medico) e fungono da barriera perfetta dagli agenti patogeni trasmessi dal sangue e da altri contaminanti. Sono anche sicuri per gli alimenti, quindi funzionano bene per quell’industria e per la produzione.

Tuttavia, per quanto riguarda i guanti da lavoro rivestiti in nitrile e lattice. Qual è il migliore allora?

Prima di entrare nella risposta, è importante notare che ci sono quattro tipi di rivestimento del palmo per guanti da lavoro: rivestito in PVC, rivestito in poliuretano, rivestito in lattice e rivestito in nitrile. Ognuno ha i suoi meriti e quello che si sceglie dipenderà, in ultima analisi, dallo scopo.

Guanti da lavoro rivestiti in nitrile

I guanti rivestiti in nitrile sono resistenti a forature, tagli, impigliamenti, abrasioni, olio, carburante e strappi: tre volte più resistenti alle forature rispetto alla gomma. Il nitrile resiste bene all’olio a differenza della gomma. Il nitrile non è resistente alla fiamma, ma funziona bene in un intervallo di temperature: tra -4 ° C e 149 ° C. Il nitrile può essere trasformato in una schiuma con proprietà spugnose, aspirando l’olio sulla superficie di un oggetto e migliorando la presa.

Richiedi un preventivo

    Nome e cognome (richiesto)
    Azienda
    La tua email (richiesto)
    Telefono (richiesto)
    Il tuo settore di lavoro
    Ruolo ricoperto
    Attività svolta dal lavoratore
    Categoria abbigliamento da lavoro
    Marchio
    Personalizzato

    Alta visibilità

    Mono uso

    Protezioni visive

    Protezioni del capo

    Protezione dei piedi

    Protezione delle mani

    Protezione vie respiratorie

    Protezioni dell'udito

    Pronto soccorso
    Quantità